E tre…

Gli eventi per essere vicini a don Marco

E tre…

Messaggio da leggereda Andrea Gelmini » lunedì 27 giugno 2011, 13:10

N.B.: Questo post è in fase di aggiornamento. Nelle prossime ore - giornata del 27 - verra' completato con tutto il resto del materiale che siamo usi pubblicare dopo le sentenze

Ciao a tutti,
come in occasione delle sentenza di primo grado, e dell'Appello, abbiamo atteso tutti insieme il parere della Corte di Cassazione.
Parere che, al di là dei tecnicismi relativi all'annullamento con rinvio della sentenza della Corte d'Appello con riferimento alla parte relativa a fatti successivi al dicembre 2004, non cambia la posizione espressa dal tribunale nei confronti di don Marco.
Esattamente come non cambia, e non è mai cambiata, la convinzione del gruppo.
Non vi è, probabilmente, alcuna necessità di ripetere quanto detto e sostenuto fin dall'inizio.
L'invito, per gli interessati, è di leggere quanto espresso allora, nei link riportati più sopra, oppure di partecipare agli incontri, sia a quelli del lunedì a cadenza regolare, sia a quelli saltuari nelle parrocchie sparse per la provincia bresciana, dove è possibile serenamente discutere della vicenda. Ne abbiamo fatti gia' diversi. Per sapere le prossime date basta tenere un occhio sul blog.

Un sentito, e sincero, grazie a tutti coloro che hanno atteso/condiviso la nottata del 23 insieme a noi. Alle persone che hanno trovato il tempo per passare anche solo per un breve saluto, a tutti quelli che hanno incessantemente chiamato. Anche a chi non c'era, e avrebbe voluto esserci.

Un sorriso,
Andrea Gelmini (andrea.gelmini@donmarcobaresi.it - 328/7296628)
Avatar utente
Andrea Gelmini
Site Admin
 
Messaggi: 208
Iscritto il: venerdì 1 agosto 2008, 21:09
Località: Piancogno (BS)

Re: E tre…

Messaggio da leggereda Andrea Gelmini » lunedì 27 giugno 2011, 13:37

Il comunicato stampa diramato in seguito alla sentenza di Cassazione

Il Gruppo Amici di don Marco Baresi “FreeDON!” prende atto della sentenza di Cassazione, senza tuttavia variare il proprio stato d’animo e le proprie convinzioni a riguardo.
Avendo seguito da vicino i processi, i giudizi e le sentenze emessi nel tempo continuano a risultare paradossali, incomprensibili e seriamente sorprendenti. L’esito della Corte di Cassazione ne è solo una flebile prova.
Per noi che, in più, conosciamo bene don Marco, e che per lo più conosciamo anche l’accusatore, l’ipotesi di reato continua a confermarsi gravemente sbagliata.
Non solo. I capi d'imputazione, oltre che discutibili, sono palesemente circostanziati: al di fuori di essi non è stato trovato letteralmente nulla.
Tutte le perquisizioni non hanno fruttato materiale alcuno, nemmeno lontanamente sospetto; nessun tipo di attività sospetta sul web, non è stata trovata una sola testimonianza a suo sfavore. Attorno a don Marco Baresi c'è un coro totalmente unanime di attestazione di stima e di certezza della sua innocenza, nonostante nella sua vita abbia frequentato centinaia di seminaristi, centinaia di famiglie e davvero migliaia di ragazzi.
Nessuno, per lui, ha sollevato il benchè minimo sospetto, rispetto a nessun tipo di devianza o comportamento, nemmeno lontanamente percepibile.
Il nostro gruppo, anche se l’iter processuale non si è ancora concluso, ritiene di poter esprimere liberamente questi commenti e ribadire di nuovo e su basi concrete che chi condanna don Marco, condanna un innocente.
Il gruppo prosegue per tanto nella sua attività di preghiera e di divulgazione presso comunità e parrocchie ospitanti, interessate ad approfondire l’argomento.

Gli Gruppo Amici di don Marco Baresi “FreeDON!”

Avatar utente
Andrea Gelmini
Site Admin
 
Messaggi: 208
Iscritto il: venerdì 1 agosto 2008, 21:09
Località: Piancogno (BS)


Torna a Abbracci

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron